Usui Shiki Ryoho

Reiki è una parola giapponese tradotta da Hawayo Takata, come “Energia di Vita Universale”.

Lei ci ha portato la possibilità di un rapporto con questa energia attraverso l’Usui Shiki Ryoho, un sistema di risanamento fondato da Mikao Usui nella prima parte del 1900.

Usui Shiki Ryoho può essere tradotto come “Il Sistema Usui di Risanamento Naturale”.

Fino alla metà degli anni ‘90, questa è stata la traduzione più comune ed è stata utilizzata da quasi tutte le varie forme delle pratiche di risanamento con l’imposizione delle mani, che provenivano dagli insegnamenti di Hawayo Takata. In questo momento Phyllis Lei Furumoto ha deciso di ritornare al titolo Giapponese della pratica per identificare la forma di pratica e il sistema che lei insegna: Usui Shiki Ryoho.

Per identificare ulteriormente la forma della pratica, Phyllis Lei Furumoto e Paul David Mitchell si sono impegnati nello sforzo di portare chiarezza alla forma della pratica che Hawayo Takata portò al mondo, incorporando anche i cambiamenti che sono avvenuti nella pratica durante questo periodo. La forma della pratica è contenuta nei Nove Elementi di Usui Shiki Ryoho. La filosofia e la comprensione del sistema sono espresse attraverso i Quattro Aspetti di Usui Shiki Ryoho. Insieme definiscono il sistema che i maestri e gli studenti praticano sotto il lignaggio di Mikao Usui, Chujiro Hayashi, Hawayo Takata e Phyllis Lei Furumoto.

Concetti importanti della pratica:

  1. La pratica è per la propria vita o per qualsiasi periodo essa si addica e benefici lo studente. Gli insegnamenti della pratica si rafforzano e si approfondiscono attraverso la pratica diligente e quotidiana dello studente.
  2. All’interno della pratica ci sono delle linee guida di tempo e tempismo che sostengono l’importanza della preparazione per ogni passo dello studente.
  3. I Maestri sono riconosciuti dai loro studenti e attraverso questa relazione vengono trasmessi gli insegnamenti di base.
  4. La pratica è un’Arte di Risanamento Giapponese attraverso la quale, come studenti, possiamo ottenere auto-consapevolezza, comprensione spirituale e un'esperienza quotidiana di risanamento.

I Quattro Aspetti:

Pratica di Risanamento, Sviluppo Personale, Disciplina Spirituale e Ordine Mistico sono i Quattro Aspetti di Usui Shiki Ryoho.

Questi aspetti descrivono il percorso di uno studente e lo sviluppo del sistema stesso. Il percorso e questo sviluppo non sono formati da decisioni umane ma da un processo naturale di maturazione. La decisione umana è quella di impegnarsi con questa pratica e seguire il proprio percorso.

I Nove Elementi:

Ognuno dei nove elementi contiene informazione, il modo in cui conservare questa informazione e il suo uso che la trasforma in uno strumento sacro.

Gli Elementi sono di uguale importanza e hanno una relazione tra di loro. Questo rapporto dinamico spinge lo studente verso esperienze d’apprendimento, lo guida verso la sua prossima fase di sviluppo e lo lascia libero di sperimentare Reiki in tutti i livelli di consapevolezza.

Iniziazione: Non è possibile descrivere qui l’iniziazione poiché il rito è solo per maestri che iniziano uno studente per la prima volta, attraverso ogni fase nel sistema. L’iniziazione può essere descritta come un momento sacro in cui lo studente e il maestro vivono l’esperienza di comunione con l’energia di Reiki. Gli altri otto elementi del sistema permettono che l’esperienza dell’iniziazione sia utilizzata nella vita quotidiana, espandendo la coscienza dello studente.

Simboli: Questi tre simboli sono gli strumenti sacri per lo studente di Secondo Grado. Sono mantenuti segreti per preservare la loro integrità all’interno della pratica. Questo passo serve a familiarizzare lo studente con l’esperienza diretta delle dimensioni invisibili dell’essere umano.

Trattamenti: Il trattamento con l’imposizione delle mani del Primo Grado è la pratica fondamentale del sistema. Questa include l’auto-trattamento e trattamenti a altre persone, come pure animali, piante e al nostro ambiente. Il dono di questo trattamento, come quello della pratica di Secondo Grado, è attraverso la pratica; possiamo ricreare il senso dell’iniziazione, la comunione con Reiki e la vita intorno a noi.

Tradizione Orale: La qualità della tradizione orale contiene la premessa che il modo in cui il sistema è trasmesso a uno studente sia attraverso la presenza personale di un maestro con lo studente. Questo accade nelle classi di Primo e di Secondo Grado come anche in altri incontri o raduni per studenti che il maestro offre. Questo elemento contiene anche la comprensione che i libri con le informazioni della pratica effettiva non beneficiano né lo studente né il sistema.

Non vengono usati manuali per l’insegnamento e agli studenti in genere non è permesso prendere appunti durante le classi. Quando ha bisogno di aiuto, lo studente ritorna dal maestro per consigli, per rammentare e per ricordarsi (gli insegnamenti).

Lignaggio Spirituale: Il sistema della pratica, come lo conosciamo oggi, è stato tramandato attraverso quattro portatori del lignaggio e il loro tempo/spazio nel mondo come lo conosciamo. Eventi storici, cambiamenti nei metodi di comunicazione e di viaggio, ricerca nelle condizioni umane e molti altri fattori, hanno avuto un’influenza sulla pratica attraverso i portatori del lignaggio. Questo è un sistema in sviluppo che ha alle sue radici l’ispirazione e gli insegnamenti di Mikao Usui e i suoi valori culturali.

Storia: La storia di Usui Shiki Ryoho descrive il percorso della pratica. Nella storia la parte della vita di ogni portatore del lignaggio riguarda esattamente questo percorso. Mentre il maestro racconta la storia, c’è una notevole trasmissione di energia allo studente.

Denaro: Questo elemento fa da ponte tra il mondo materiale e quello non-materiale, offrendo risanamento per l’umanità attraverso il potere e l’energia del denaro. Ogni passo del Sistema Usui ha un costo specifico: $ 150 US, $500 US, e $ 10.000 US, oppure 150 Euro, 500 Euro, e 10.000 Euro. Queste quote sono una parte della forma e spesso sono l’elemento più difficile per gli studenti da conciliare con la pratica spirituale. Questo sfida il praticante ad allargare il suo campo di comprensione riguardo all’energia del denaro e la trasmissione energetica che avviene quando il denaro viene scambiato.

Principi: I cinque principi sono stati tradotti e ci sono stati dati da Hawayo Takata in inglese. I principi all’inizio erano regole di vita, gradualmente sono diventati delle linee guida etiche da vivere con Reiki. Ogni principio è verbalizzato in modo tale da stimolare domande nello studente. Questi quesiti aprono spazi di apprendimento e insegnamento nella vita quotidiana.

Forma delle Classi: La forma del seminario è presentata al meglio, in un modo che sostenga e dia un esempio della semplicità della pratica. Esistono due gradi o livelli nell’Usui Shiki Ryoho.  Sono il Primo Grado e il Secondo Grado.

La classe di Primo Grado è insegnata da un Maestro di Reiki in quattro sessioni della durata di 2-3 ore in quattro giorni consecutivi. Il Secondo Grado è offerto agli studenti che hanno frequentato la classe di Primo Grado, hanno praticato con impegno per alcuni mesi (preferibilmente anni), e si sentono attratti a fare quest’altro passo nella pratica.

 

Se si desiderano altre informazioni o comprensione dei Quattro Aspetti e dei Nove Elementi, per favore contattate l’Ufficio della Grande Maestra @ www.usuishikiryohoreiki.com

Usui Reiki Ryoho

© The Reiki Alliance 2013-2018. Tutti i diritti riservati.

Normativa sulla Privacy / Liberatoria di Responsabilità